Sono tanti i messaggi che stanno arrivando in queste ore dalle persone e dalle organizzazioni del Terzo settore, in seguito all’attacco di questa mattina all’Ucraina dall’esercito russo, per condannare fermamente la guerra e premere per l’avvio di un vero processo di Pace.

Ucraina, le associazioni del Forum dicono no alla guerra, no alle armi, no ad altre vittime - Forum Terzo Settore

Se l’uomo non butterà fuori dalla storia la guerra, sarà la guerra che butterà fuori dalla storia l’uomo” (Gino Strada).

La guerra per noi non è mai la soluzione. Sono i bambini le persone più fragili che soffrono di più le conseguenze delle guerre e delle catastrofi naturali, sia nell’immediato che per le occasioni future negate.

Dopo due anni di pandemia, che ha colpito profondamente l’intero pianeta, questo esito è davvero l’ultima cosa di cui si sentiva il bisogno... Invece di ricostruire si intende distruggere!

Ribadiamo il nostro impegno in difesa delle persone più fragili e dei valori che ogni giorno trasmettiamo attraverso i nostri volontari.

Per questo invitiamo i cittadini a far sentire la loro voce, il loro forte, convinto appello alla pace. Un grido che già si leva e sta crescendo in moltissime piazze e città italiane che deve dare vita ad una grandissima mobilitazione che spinga verso una soluzione negoziata e pacifica della crisi.

Per sostenere queste ragioni aderiamo al PRESIDIO PER LA PACE che si terrà a Teramo SABATO 26 FEBBRAIO 2022 alle ore 17 in piazza Martiri della Libertà.

Cittadini, forze politiche, Istituzioni, associazioni, tutti sono invitati a partecipare portando con sè solo le bandiere arcobaleno della PACE.



Marcia per la Pace

Anche noi, come associazione e come individui, parteciperemo alla Marcia per la Pace, organizzata da Università, Centri di Ricerca e Conservatori musicali abruzzesi.

sabato 26 Marzo 2022 - ore 9:30

Piazza Garibaldi Teramo